Home Conversione Energia Caricabatteria Caricabatteria DIGIT/1000

Caricabatteria DIGIT/1000

StampaEmail
Caricabatteria per batterie da 12V con corrente di ricarica massima pari a 30A.
Descrizione

I Caricabatteria serie DIGIT/1000, disponendo del CAB-System (Computer Aided Battery-charger), sono veramente semplici all’utilizzo e molto sicuri nell’esecuzione del ciclo funzionale. L’Utente che già possiede un minimo d'esperienza nel settore dei sistemi di ricarica per accumulatori, verifica in modo immediato le innovazioni tecnologiche che caratterizzano questa serie di prodotti; infatti, mentre nei normali sistemi occorre:

  • Verificare la tensione della batteria che si vuole ricaricare e selezionare in modo opportuno, sul dispositivo, la giusta tensione di ricarica;
  • Verificare la capacità della batteria che si vuole ricaricare e selezionare in modo opportuno, sul dispositivo, la giusta corrente di ricarica;
  • Controllare l’esecuzione delle fasi di ricarica (Boost-Float) ed intervenire in tempi e modi opportuni per variare le condizioni funzionali;
  • Controllare con molta cura l’esatta polarità dei morsetti, perché un errore di questo tipo potrebbe seriamente danneggiare l’hardware del dispositivo.

I dispositivi serie DIGIT, grazie all’intelligenza operativa di cui sono caratterizzati, adempiono in modo completamente automatico a tutte queste funzioni, assicurando processi di ricarica sempre ottimali e nei parametri più idonei rispetto all’accumulatore inserito.

In alcuni casi, inoltre, può essere necessario ricaricare le batterie che sono in pessime condizioni operative, ad esempio: molto esaurite o completamente scariche.
In linea generale il loro recupero è molto improbabile, tanto che normalmente l’operazione è considerata una pura perdita di tempo; tuttavia abbiamo predisposto sul dispositivo un apposito comando che, sbloccando le protezioni, permette:

  • al CAB-System di accettare questa condizione in cui l’accumulatore inserito ha i parametri operativi fuori-norma;
  • di trasformare il dispositivo DIGIT (per circa un’ora), in un generatore a corrente-costante da cinque Ampere, in modo da forzare l’inserimento di un'energia minima.

 

Copyright 2014© E.D.P. srl - P.I. 00879620789 - All right reserved

E.D.P. srl - Via Spagna, 52 - Rende (CS) - Italy